E’ online il nuovo sito internet del Museo Baracca - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Archivio News - E’ online il nuovo sito internet del Museo Baracca  

E’ online il nuovo sito internet del Museo Baracca

home-sito-web-Museo

Si è svolta lunedì, 14 settembre alle 11.30, nel Salone Estense della Rocca, la conferenza stampa di presentazione del nuovo sito internet del museo Baracca.
All’incontro erano presenti il sindaco di Lugo Raffaele Cortesi, l’assessore alla Cultura Marco Scardovi, il direttore del museo Baracca Daniele Serafini e il presidente del Rotary Club di Lugo Gabriele Longanesi.

Ora la struttura dedicata alla memoria dell’aviatore ha quindi un nuovo “biglietto da visita”  per il web, inedito non solo nella veste grafica, ma anche nei contenuti. “Il nuovo sito è il contenitore virtuale della memoria dell’asso dei cieli lughese, ma anche degli albori dell’aviazione e della Grande Guerra - ha dichiarato il sindaco Raffaele Cortesi  -. Questo strumento contribuisce a valorizzare ulteriormente l’immagine del museo, ampliando i confini dell’utenza a un livello anche internazionale”.

Le novità principali sono date dalla  nuova veste grafica  e da alcune sezioni inedite, come per esempio “Progetti europei”, “Donazioni”, “Partner” e “Video”  (al momento quest’ultima sezione contiene cinque filmati tra cui le immagini dell’inaugurazione del monumento a Francesco Baracca provenienti dagli archivi dell'Istituto Luce) e diversi approfondimenti, come “Baracca visto da vicino” , dove si parla anche della vita privata dell’aviatore. Il nuovo sito contiene anche le canzoni d'autore  dedicate all’asso lughese (l’omonima “Francesco Baracca” di Sergio Endrigo  e “Amore nel pomeriggio” di Francesco De Gregori ). Non poteva mancare ovviamente una ricca galleria fotografica, impreziosita da una visita virtuale al piano terra del museo, donata dal Rotary Club di Lugo e realizzata da Wap Group. Altra importante novità è la versione in lingua inglese del sito, che aprirà le porte virtuali del museo a un pubblico sicuramente più ampio di appassionati.

La struttura del sito si presenta con un menu principale nella home page composto da undici sezioni: “Francesco Baracca”, “Cenni storici”, “Il Museo”, “Il Cavallino Rampante”, “Restauri, donazioni e nuove acquisizioni”, “Studi e didattica museale”, Progetti europei”, “Partner”, “Archivio eventi” (dal 2005 in poi), “Rassegna stampa”, “Video” .

Le novità non si limitano al web: il lancio del nuovo sito sarà infatti anche occasione per conoscere meglio il Centro di documentazione , un fondo di oltre 500 tra libri e riviste di carattere aeronautico; si tratta di una raccolta conservata all'interno della biblioteca Trisi (in piazza Trisi 9, dove sono situati anche gli uffici e la direzione del museo). Il centro, costituito e aperto al pubblico nel 2010, trae origine dal patrimonio documentario del museo derivante da donazioni o da acquisizioni, oltre a un fondo preesistente delle stessa biblioteca; questa sezione, che in tre anni si è notevolmente arricchita, risponde oggi alla necessità di soddisfare le esigenze informative, di studio e di ricerca espresse non solo dall'utenza legata al museo (operatori, docenti, ricercatori, studenti, eccetera), ma anche dalla comunità in generale. Il Centro di documentazione non è al momento digitalizzato.

Il portale virtuale dedicato alla memoria dell’asso dei cieli lughese è online da venerdì scorso, per affrontare il necessario ciclo di verifiche tecniche in vista del lancio ufficiale di oggi. L’indirizzo di accesso è rimasto invariato: http://www.museobaracca.it/ .

Il nuovo sito del museo Francesco Baracca è un progetto del Comune di Lugo che si inserisce nel percorso di rinnovo e sviluppo dell'intero sistema dei siti istituzionali dei Comuni dell'Unione : dal 2010 a oggi tutti i siti sono stati completamente rinnovati, sfruttando una piattaforma tecnologica moderna, che ha permesso la riprogettazione totale dell'impostazione grafica e dei contenuti. Questo rinnovamento è nell’ottica di omogeneizzazione e integrazione dei contenuti (anche a seguito del progressivo passaggio dei servizi all'Unione) e semplificazione della navigazione.

Come gli altri siti del “sistema Unione”, anche quello del Museo Baracca risponde a determinate linee guida (che sono state definite nel 2011); sarà presto seguito dal sito della biblioteca Trisi di Lugo, attualmente in fase di lavorazione.

Il sito del museo, pur avendo una sua grafica ed essendo raggiungibile da un dominio personalizzato, ha una struttura integrata nel sito istituzionale di Lugo: questo permette un'ottimizzazione della gestione e un contenimento dei costi: l'utilizzo della stessa piattaforma tecnologica per tutti i siti del "sistema Unione" permette infatti un'interscambiabilità negli interventi di aggiornamento e supporto tecnico.

L'intero processo di progettazione, migrazione dei contenuti e aggiornamento del sito è stato realizzato dal Servizio comunicazione dell'Unione, in collaborazione con la direzione del Museo. 

Per informazioni è possibile contattare la direzione del museo Baracca, telefono 0545.38561, email museobaracca@comune.lugo.ra.it .

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse