Meridiana dei Popoli - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Città e territorio - Arte e Cultura - Monumenti - Meridiana dei Popoli  

Meridiana dei Popoli

Meridiana-dei-Popoli

Opera dell'artista e light designer  Mario Nanni, la struttura monumentale è sorta nel 2014 all'incrocio del Cardo e del Decumano, gli assi principali dell'antica centuriazione romana.

E' il frutto di un concorso per la realizzazione di un opera a celebrazione dei valori fondanti la Repubblica e la Costituzione e a ricordo delle lotte di liberazione e dei valori dell'Europa.

Il monumento è una grande porta in acciaio alta 21 metri, simbolicamente la porta nord di Lugo verso Ferrara da cui proveniva la famiglia Estense, sulle cui   facce sono scritte, da una parte le date più significative della storia lughese, e dall'altra un testo poetico tradotto anche in inglese, in dialetto romagnolo e in alfabeto braille.

In basso, all'interno della porta, un bronzo che rappresenta la Costituzione italiana; in alto invece un uovo, simbolo di perfezione e di fiducia nel futuro.

La meridiana, che utilizza la luce solare durante il giorno, è dotata di un sistema di illuminazione notturna e vuole essere un punto di incontro per tutti popoli. La sua altezza, che supera quella della Torre di Uguccione nella Rocca Estense, la mette in dialogo con la sommità dell'ala del monumento a Francesco Baracca, dall'altro lato della Rocca stessa.

 

Indirizzo: Piazza Garibaldi - Lugo - 48022 (RA)

Tel: 0545 38444 - 38559 - 38378

Fax: 0545 38377
E-mail: urp@comune.lugo.ra.it

 

Come arrivare
Il monumento si trova in pieno centro storico vicino alla Rocca Estense. Grande parcheggio nelle immediate vicinanze.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse