Anno Rossiniano, in programma un ricco calendario di iniziative - Comune di Lugo

Skip to main content
 
 
Sei in: Home - Città e territorio - Eventi Home - Anno Rossiniano, in programma un ricco calendario di iniziative  

Anno Rossiniano, in programma un ricco calendario di iniziative

150-anniversario-della-morte-di-G.-Rossini

Le celebrazioni dedicate a Gioachino Rossini a 150 anni dalla sua morte  non si fermano, ma continuano fino a dicembre. Lugo ricorderà il celebre compositore strettamente legato alla città con nuovi appuntamenti, che si aggiungono alle numerose iniziative già svolte.

Rassegne musicali, conferenze e spettacoli celebreranno la figura e le passioni di Rossini fino alla fine dell’anno Rossiniano.

 

Calendario degli appuntamenti per il 150° della morte di Gioachino Rossini

  • Da giovedì 26 a sabato 28 luglio nel Chiostro del Carmine e nel Chiostro del Monte la musica di Rossini e non solo animerà il centro di Lugo con gli appuntamenti di  14.Lugocontemporanea.18 .  Il tema dell’edizione del 2018 della rassegna artistica è “Input Rossini” e per l’occasione gli artisti partecipanti reinventeranno in chiave moderna la figura di Rossini.

 

  • Musica, teatro e gastronomia si incontrano invece con gli appuntamenti di “Una cena a casa Rossini”,  previsti in quattro ristoranti della città fino a settembre.
     L’iniziativa, con inizio alle 20, permetterà ai partecipanti di gustare una cena nel centro di Lugo e contemporaneamente godersi uno spettacolo con Vito, Cristina Giardini, Enrico Picinni Leopardi e Lucia Michelazzo.

    • I ristoranti che partecipano a questo progetto sono Amici Miei Vinosteria  (piazza Mazzini 46) per la serata di domenica 29 luglio (per prenotazioni, 0545 282700).
      Il comico Stefano Bicocchi, in arte “Vito”, e sua moglie impersoneranno i coniugi Rossini vestiti in abiti d’epoca, il ristorante sarà la loro dimora e i commensali saranno ospiti a cena in casa Rossini.
      Menù info e costi della Prima serata: https://www.amicimieivinosteria.it/vieni-a-cena-a-casa-ros…/
    • Il Trebbo  caffè ristorante (largo Relencini 11) per venerdì 3 agosto (per prenotazioni, 0545 1891840).
      Durante la serata, a partire dalle 20, musica, teatro e gastronomia si incontrano per far gustare ai partecipanti una cena nel centro di Lugo e contemporaneamente godersi uno spettacolo con il celebre attore e comico Stefano Bicocchi, in arte Vito, Cristina Giardini, Enrico Picinni Leopardi e Lucia Michelazzo. Ci sarà anche musica dal vivo con pianoforte. Per l’occasione, i protagonisti interpreteranno i coniugi Rossini  vestiti in abiti d’epoca e il ristorante sarà la loro dimora, in cui saranno quindi ospitati i cittadini che parteciperanno all’iniziativa.

    Il costo della cena è di 35 euro a persona.

    • Osteria birreria Roccà  (piazza Martiri 1) sabato 15 settembre (per prenotazioni, 393 0551670.

    • Albergo Ala d’Oro Ristorante  (via Matteotti 56) lunedì 12 novembre le celebrazioni continuano con “Una cena a casa Rossini”. Dalle 20 musica, teatro e gastronomia si incontrano per far gustare ai partecipanti una cena nel centro di Lugo e contemporaneamente godersi uno spettacolo. Protagonisti della serata saranno il celebre attore e comico Stefano Bicocchi, in arte Vito , Cristina Giardini, Enrico Picinni Leopardi e Lucia Michelazzo. Per l’occasione, i protagonisti interpreteranno i coniugi Rossini vestiti in abiti d’epoca e il ristorante sarà la loro dimora. Durante la serata ci sarà anche musica dal vivo con pianoforte.
      La “Cena a casa Rossini” prevede un menù a tema sulla base dei grandi piatti più amati e rivisitati dal compositore.
      Il costo della cena è di 35 euro a persona.
      La prenotazione è consigliata al numero 0545 22388.

     La regia degli spettacoli è di Cristina Giardini.
     Il progetto è a cura di Cronopios.

  • Per tutta l’estate si alterneranno a Lugo e nelle frazioni anche diversi concerti dedicati al grande compositore con la rassegna Rossini Summer Fest” .
    Lunedì 30 luglio  il Chiostro del Carmine fa da sfondo alle 21.15 al concerto “Variazioni di clarinetto”, a cura dell’orchestra Arcangelo Corelli.
    Dal 30 luglio al 5 agosto al Doc Book Cafè, in piazza Mazzini 35, sarà a disposizione di tutti un pianoforte nell’ambito dell’iniziativa “Play i’m yours!”.
    Nello stesso periodo, dalle 20.30 alle 22.30, la Torre del Soccorso ospita la mostra fotografica su Gioachino Rossini  dal titolo “Ouverture”, a cura del Circolino Fotografico.
  • Martedì 31 luglio  alle 21.15 alla scuola di musica “Malerbi” gli Est (Elettric String Trio) propongono musiche di Rossini rivisitate in chiave elettrica.
  • Mercoledì 1 agosto  nella chiesa della Madonna di Loreto di Passogatto spazio, alle 21.15, al concerto al piano di Denis Zardi con “Peccati di vecchiaia”.
  • L’iniziativa viene riproposta giovedì 2 agosto allo stesso orario nel parco Savorini di San Bernardino con il concerto al piano di Luca Rasca.
  • Venerdì 3 agosto  alla scuola di musica Malerbi dalle 19 ci sono gli “Aperitivi a quattro” , accompagnati dalle sonate a quattro di Gioachino Rossini. Durante l’iniziativa sarà disponibile un buffet a cura di Timiama Caffé. Sempre il 3 agosto, alle 21.15, nella Villa Ortolani di Voltana è in programma il concerto al piano di Lucrezia Proietti.
  • Sabato 4 agosto  continuano gli “Aperitivi a quattro”, questa volta ospitati da Amici Miei Vinosteria dalle 19, mentre alla scuola di musica “Malerbi” alle 21.15 va in scena “Masterpiece”, concerto per due flauti e pianoforte.
  • Il “Rossini Summer Fest” continua domenica 5 agosto  alle 10.30 al Jolly Bar Ristorante, in piazza Mazzini 84, con “Opera breakfast” e il violoncello di Antonio Cortesi.
    Alle 21.15, invece, davanti al monumento dedicato a Francesco Baracca viene proposto “La cambiale di matrimonio”, opera buffa di Gioachino Rossini a cura dell’orchestra Arcangelo Corelli.
  • Da sabato 8 a mercoledì 19 settembre  nella chiesa di Sant’Onofrio è aperta “Mostra Rossinissimo” , l’esposizione sulla vita e le opere di Gioachino Rossini, a cura di Pro Loco di Lugo.
  • “Scorre bollente nelle sue vene il sangue romagnolo” : la professoressa Giovanna De Filippo, membro della commissione Teatro del Liceo di Lugo organizza un corso di aggiornamento  incentrato su Gioacchino Rossini e aperto anche al pubblico non docente . Il corso, in tre lezioni, rientra nelle iniziative che la città di Lugo organizza nell’anno rossiniano, a 150 anni dalla morte del musicista.Tutti gli interessati potranno partecipare alle tre giornate di studio , che si terranno venerdì 21, giovedì 27 e venerdì 28 settembre , tutte dalle 14.30 alle 16.30. È possibile richiedere l'iscrizione compilando il modulo: https://goo.gl/forms/s0BS4O5uqG7ZXY493 .
  • Sabato 22 settembre  nel Salone estense della Rocca è in programma alle 17 la conferenza con Paolo Fabbri dal titolo  “Rossini nella storia della musica” , a cura dell’associazione “Amici del Teatro”.
  • Sabato 13 ottobre  alle 17.30 nella sala Codazzi della biblioteca comunale “Fabrizio Trisi” di Lugo ci sarà la presentazione della mostra “Rossini… che passione!” , documenti e testimonianze lughesi legate al grande compositore nell’anno rossiniano del 150esimo anniversario della morte.
  • Domenica 14 ottobre   "Sulle orme di Rossini"   per la Giornata FAI d'autunno, percorso con visite guidate nei luoghi significativi della presenza in città di Gioachino Rossini.
  • Il 9 novembre  Simona Baldelli presenta il suo libro L’ultimo spartito di Rossini  nella sala Codazzi della biblioteca “Fabrizio Trisi”.
  • Il 10 novembre  alle 21, nel Teatro Rossini il  Coro Casa della Carità  si esibirà in omaggio a Rossini.
  • Il 13 novembre , nel giorno della morte del compositore, nella chiesa del Carmine verrà celebrata la Messa Vespertina in memoria di Gioachino Rossini, a cura della Pro Loco di Lugo.
  • Il programma delle celebrazioni prevede anche l’inaugurazione  di due spazi dedicati al compositore:
    - Il 19 ottobre  verrà presentata la Sala della musica  nella biblioteca Trisi, a cura del Liceo scientifico e della scuola di musica “Malerbi”.
    - A dicembre spazio invece all’inaugurazione del Museo Rossini , ospitato in via Giacomo della Rocca 14.
     

 

Le celebrazioni si chiuderanno il 20 dicembre con il concerto per Gioachino Rossini della Filarmonica Arturo Toscanini, nel teatro che porta il nome del compositore.  
Il concerto è a cura del Teatro Rossini.

Le celebrazioni per Gioachino Rossini sono organizzate dall’Amministrazione comunale, con la collaborazione del Teatro Rossini, LaCorelli, biblioteca “Fabrizio Trisi”, scuola di musica “Malerbi”, Fai, Amici della scuola e della musica, Pro Loco, Università per adulti di Lugo, Coro Casa della Carità, Storia e memoria della Bassa Romagna, Le Petit Orgue, Circolino fotografico, associazione “Amici del Teatro” e Radio Sonora; il sostegno dell’associazione “Il Ponte di San Bernardino”, Camon e Azimut Investimenti. Si ringraziano per il contributo Icel Scpa (sostenitore del concerto del 5 agosto), Rotary club Lugo, Lions club Lugo, La Cassa di Ravenna, Confcommercio - Ascom Lugo, Circolo J. H. Newman ed Etra Restauri; Terre Cevico ha realizzato per l’occasione un’etichetta che comparirà sulla bottiglia di Sangiovese.

 
Scarica il pieghevole (1.771kB - PDF)
Scarica la locandina (1.283kB - PDF)
 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse