INPUT ROSSINI, 14esima edizione di LUGOCONTEMPORANEA - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home - Città e territorio - Eventi e Manife... - Calendario Eventi - INPUT ROSSINI, 14esima edizione di LUGOCONTEMPORANEA  

INPUT ROSSINI, 14esima edizione di LUGOCONTEMPORANEA

In centro storico a Lugo dal 26 al 28 luglio  ci sarà la 14esima edizione di Lugocontemporanea , la rassegna diretta da John De Leo, Franco Ranieri e Monia Mosconi che unisce poesia, teatro, danza, arte e cinema. Il titolo di questa nuova edizione è “Input Rossini ”, una chiara dedica ispirata dal grande musicista nel centocinquantesimo anniversario della sua morte.

 

Il format prevede due spettacoli per ogni sera , alle 21.15 e alle 22.15, alternati tra il Chiostro del Carmine (ingresso in via Garibaldi 16) e il Chiostro del Monte (via Garibaldi 11).

 

  • manifesto2018_WEB

    La serata di giovedì 26 luglio  sarà concentrata al Chiostro del Carmine  di Lugo.
    Alle 21.15  ci sarà il concerto per pianoforte di Uri Caine. Uri Caine è uno degli “architetti” più intelligenti e sensibili della musica d’oggi, un geniale alchimista che compone in modo originale ripartendo dal passato prossimo del grande jazz come da quello più remoto della musica classica, capace di rileggere i repertori di ogni epoca con intelligenza, cultura, humour. Il suo jazz è una miscela di musica classica, rock ed elettronica.

    Alle 22.15  ci sarà “Comica finale”, un concerto di Guido Facchini (pianoforte) e Franco Beat Naddei (manipolazione del suono, live electronics) seguito da un dibattito a cura di Paolo Petroncelli; già membro del consiglio di amministrazione del Teatro dell’opera di Roma e della Fondazione Accademia musicale chigiana di Siena, ricopre attualmente diversi incarichi istituzionali e ruoli manageriali, che lo vedono particolarmente impegnato nel campo della diplomazia culturale, delle relazioni internazionali e dello sviluppo strategico; Petrocelli è cofondatore e presidente del Comitato Giovani Unesco.

 

  • Venerdì 27 luglio  si comincia al Chiostro del Monte  con lo spettacolo di musica e danza intitolato “Giocare Rossini”, con Gabriele Bombardini (chitarra, pedal steel, tastiere, live electronics e giocattoli) e Daniele Albanese (danza); lo spettacolo è prodotto da Lugocontemporanea in collaborazione con l’associazione Stalk.
    Per il secondo appuntamento ci si trasferirà al  Chiostro del Carmine  per Trance Through Rossini, un viaggio tra musica e scenografie luminose a cura di Marco Fagotti (chitarre, tastiere, live electronics, light design).

 

  • Sabato 28 luglio  primo spettacolo al Chiostro del Monte  con il concerto “À la carte”, passioni e fobie di un viaggio immaginario, libere accumulazioni timbriche su testi e ricette di Gioachino Rossini con Giampaolo Antongirolami (sassofoni), Nicola Casetta (live electronics) e Simone Pappalardo (installazioni sonore, live electronics); dopo il concerto, dibattito con gli artisti.

    Chiude il festival il concerto “The clock points back”, al Chiostro del Carmine , con Paolo Malacarne (tromba), Andrea Catagnoli (sax contralto), Andrea Baronchelli (trombone), Michele Bonifati (chitarra) e Filippo Sala (batteria).

 

Lugocontemporanea è organizzata dall’omonima associazione culturale con la collaborazione di Fondazione Teatro Rossini, con il patrocinio del Comune di Lugo, Regione Emilia Romagna, Greenpeace Italia, Unesco Giovani e di Radio Rai 3.

 

Per ulteriori informazioni, contattare l’associazione culturale Lugocontemporanea al numero 0545 38497, email info@lugocontemporanea.it .

sito web

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse