“MONDOVISIONI”, i documentari di Internazionale - Comune di Lugo

Skip to main content
 
 
Sei in: Home - Città e territorio - Eventi e Manife... - Calendario Eventi - “MONDOVISIONI”, i documentari di Internazionale  

“MONDOVISIONI”, i documentari di Internazionale

mondo2

Ritorna da domenica 7 ottobre la rassegna “Mondovisioni”, con i documentari che la rivista Internazionale propone al Festival di giornalismo di Ferrara (5-7 ottobre).
Le proiezioni si terranno nella sala Codazzi della biblioteca “Fabrizio Trisi” di Lugo, in piazza Trisi 19.

 

  • Si parte domenica 7 ottobre  alle 20 con la proiezione di El país roto  di Melissa Silva Franco (Spagna/Venezuela, 2018, 69’). Il primo aprile 2017 il Venezuela si è svegliato senza più membri del parlamento e un governo con poteri rafforzati. Da allora le strade del Paese sono diventate teatro di repressione e violenze e scarseggiano farmaci e alimentari. La proiezione sarà preceduta da una introduzione a cura di Giorgio Tinelli; nato nelle Marche nel 1965, si trasferisce a Bologna dove nel 1993 si laurea in Scienze politiche all’Alma Mater Studiorum. Nel 1998 consegue un dottorato di ricerca in “America Latina Contemporanea” presso l’Instituto Universitario de Ortega y Gasset di Madrid. Attualmente è docente presso l’Università di Bologna e la Scuola superiore Sant’Anna di Pisa. Politologo ed esperto dell’America Latina, hapubblicato numerosi articoli e saggi di storia politica e società sul Centro America. Sarà presente l’assessora alla Cultura Comune di Lugo, Anna Giulia Gallegati.

 

  • Secondo appuntamento martedì 9 ottobre  alle 21 con Eurotrump  di Stephen Morse e Nicholas Hampson (Regno Unito/Stati Uniti/Germania/Paesi Bassi, 2017, 91’); la destra è in ascesa in Europa grazie a un uomo, l’imperscrutabile populista olandese Geert Wilders. Quando nelle decisive elezioni del 2017 Wilders si fermò al secondo posto i media parlarono di “sconfitta del populismo”; al contrario, è più forte che mai.

 

  • Protagonista la guerra in Siria nella proiezione di Under the wire  di Chris Martin (Regno Unito, 2018, 99’), in programma martedì 16 ottobre  alle 21. Il 13 febbraio 2012 due giornalisti entrarono nella Siria devastata dalla guerra: la corrispondente di guerra del Sunday Times, Marie Colvin e il fotoreporter Paul Conroy. Il loro obiettivo era documentare la tragedia dei civili intrappolati nella città di Homs.

 

  • Martedì 23 ottobre , sempre alle 21, sarà proiettato What is democracy?  di Astra Taylor (Canada, 2018, 107'). In una fase di crisi politica e sociale, il film riflette su una parola che troppo spesso diamo per scontata: democrazia. L’originale e ambizioso viaggio della regista attraversa i secoli e i continenti, legando passato e presente, personale e politico.

 

  • Martedì 30 ottobre  alle 21 sarà il turno di Kinshasa Makambo  di Dieudo Hamadi (Rep. Dem. Congo, Francia, Svizzera, Germania, Norvegia, 2018, 75'). Christian, Ben e Jean-Marie stanno lottando per il cambio di potere e libere elezioni nel loro paese, la Repubblica Democratica del Congo, ma il presidente in carica Joseph Kabila rifiuta di cedere il controllo del regime.

 

  • Martedì 6 novembre  alle 21 ultimo appuntamento con Alt-Right: Age of Rage   di Adam Bhala Lough (Stati Uniti, 2018, 105’). Il rabbioso movimento “Alt right”, venuto alla ribalta con l’elezione di Donald Trump, si distingue per le posizioni suprematiste e la sfiducia nei media e nel potere. Un’allarmante istantanea dello scontro politico e culturale che sta scuotendo gli Stati Uniti.

 

I documentari presentati sono stati selezionati tra i partecipanti ai maggiori festival mondiali (Tribeca, San Sebastian, Sundance Film Festival), su temi di attualità, diritti umani e libertà di informazione.

Tutte le proiezioni sono in lingua originale con sottotitoli in italiano .
L’ingresso è libero e gratuito.

 

La manifestazione lughese si svolge con la collaborazione della British School di Lugo, del Caffè letterario di Lugo e dell’Associazione gemellaggi e relazioni internazionali “Adriano Guerrini”. Per maggiori informazioni, contattare la Biblioteca “Fabrizio Trisi” al numero 0545 38556, email trisi@comune.lugo.ra.it .

 

Depliant Mondovisioni (11.401kB - PDF)
 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse