Le nuove Autorità del territorio all'Aeroclub “Francesco Baracca” - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Sei in: Home - Comune - Comunicazione e... - Comunicati stampa - Anno 2014 - Luglio - Le nuove Autorità del territorio all'Aeroclub “Francesco Baracca”  

Le nuove Autorità del territorio all'Aeroclub “Francesco Baracca”

Sindaco-Ranalli-e-il-Comandante-Massimetti-nel-simulatore

 

L’aeroclub Francesco Baracca si presenta alle nuove autorità del territorio: ieri il sindaco di Lugo Davide Ranalli, il vicesindaco Giovanni Costantini, hanno fatto visita all’aeroporto di Villa San Martino e alla scuola di volo per elicotteri. Insieme a loro anche i vertici del 15° Stormo di Cervia: il Colonnello Giuseppe Massimetti, neo comandante, il Maggiore Antonio Viola, comandante dell’83° Gruppo, e il Tenente Colonnello Alessandro Simeoli, capo ufficio comando.

 

Ad accoglierli, il direttore della scuola di volo comandante Roberto Bassi, già colonnello dell’Aeronautica Militare con oltre 15mila ore di volo di esperienza, il presidente dell’aeroclub Giovanni Baracca e il vicepresidente Tiziano Sangiorgi.

 

Agli ospiti è stata presentata la struttura organizzativa della scuola di volo e dell’Aeroclub; i convenuti hanno potuto inoltre apprezzare il simulatore di volo per elicotteri della scuola, denominato “FNPT II MCC”, tra i più avanzati in Europa.

 

L’aeroclub “Francesco Baracca” è stato fondato nel 1953 e da allora, grazie a un considerevole numero di soci, ha svolto un’attività pari a circa 110mila ore di volo. Il suo compito istituzionale è quello di promuovere l’attività di volo sportiva comprensiva dell’attività di addestramento per elicotteri. Ad oggi la flotta è costituita da otto aeroplani (sette da turismo e uno per il volo acrobatico), e da due elicotteri H 269 in dotazione alla scuola di volo.

 

Nella scuola di volo sono state rilasciate 600 licenze di pilota privato, 226 licenze di pilota commerciale, oltre a 244 abilitazioni e tre licenze MCC (Multi-Crew Coordination); nel 2013 l’aeroclub ha effettuato 18.130 ore di istruzione di volo su aereo, 42.550 ore di istruzione su elicottero e 1.496 ore di istruzione su simulatore.

 

Le licenze e le abilitazioni rilasciate dalla scuola di volo dell’aeroclub sono valide in tutta Europa. I frequentatori dei corsi su elicottero provengono da scuole tedesche e dall'Italia. I candidati elicotteristi sono tutti sotto i 25 anni e vivono a Lugo per 12 o 14 mesi. Attualmente vi sono allievi della Basilicata, dell'Emilia, della Calabria, del Lazio, della Lombardia e dalla Sardegna.

 

“L’aeroclub Francesco Baracca, come dimostrano i numeri, è un’eccellenza a livello non solo italiano, ma europeo - ha sottolineato al termine della visita il sindaco Davide Ranalli -. È incredibile il patrimonio culturale e professionale custodito in quello che sembra un piccolo aeroporto, ma che in realtà ha una grandissima storia e competenza riconosciuta non solo dagli appassionati del volo italiani ed esteri, ma anche dalle stesse autorità istituzionali aviatorie nazionali ed europee. Siamo orgogliosi di avere questa realtà sul nostro territorio e ci auguriamo che l’entusiasmo e la passione dei soci e degli istruttori dell’aeroclub continuino a crescere e a prosperare, continuando a fare di questa realtà un punto di riferimento unico per quanti vogliano avvicinarsi al mondo del volo”.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse