Al via il Corso per Assistenti familiari al Centro di Formazione Professionale “Sacro Cuore” - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Comunicazione e... - Comunicati stampa - Anno 2017 - Settembre 2017 - Al via il Corso per Assistenti familiari al Centro di Formazione Professionale “Sacro Cuore”  

Al via il Corso per Assistenti familiari al Centro di Formazione Professionale “Sacro Cuore”

corso

Il 14 settembre si è svolta l'apertura del corso per Assistenti familiari organizzato dal Cfp Sacro cuore di Lugo, progetto finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e dall'Unione dei Comuni della Bassa Romagna .

 

Il corso avrà una durata di 184 ore (di cui 120 di stage) e si svolgerà da settembre a dicembre 2017. Le lezioni in aula si terranno presso la sede del Cfp Sacro cuore a Lugo e forniranno nozioni sulle principali patologie e demenze, metodi di prevenzione, cura e assistenza alla persona, gestione degli ambienti e della sicurezza e interventi di primo soccorso , tecniche di comunicazione e relazione, informazioni sui servizi sociali e di assistenza sul territorio. La frequenza del corso è gratuita per i 18 ammessi .

 

I corsisti sono stati accolti dal direttore suor Veronica Bucchi che ha portato i saluti della presidente del Cfp suor Celestina Turci che ha sottolineato “quanto stia a cuore al nostro Istituto e al Cfp Sacro Cuore il servizio che con questo corso si rende alle famiglie del nostro territorio, le quali esprimono con sempre maggiore insistenza il bisogno di affidare i loro anziani a persone preparate, motivate e affidabili, che uniscano alla preparazione professionale passione e amore alla persona. Questa attività rivolta agli anziani rientra nel carisma dell’istituto Sacro cuore che compie scelte preferenziali nei settori sociali più bisognosi di intervento”.

 

Presente all'apertura del corso l'assessora alle Politiche sociali Lucia Poletti, che ha portato i saluti dell'Amministrazione comunale e ha sottolineato l'importanza del lavoro di cura a sostegno della domiciliarità e il ruolo dell'assistente familiare all'interno della rete dei servizi.

 

“La figura professionale su cui si andranno a formare queste allieve e allievi è determinante per il bisogno, che la società oggi esprime, di sempre maggiori azioni di cura per la popolazione anziana sempre più numerosa - ha commentato Lucia Poletti -. A questo si accompagna naturalmente il bisogno di sostenere le famiglie nel fronteggiare le difficoltà che possono presentarsi e a cui esse sono chiamate a rispondere. Spesso avviene che sia preferibile mantenere l’anziano nel contesto che gli è abituale, perché formato da spazi che gli sono noti, da persone che gli sono care; ma affinché questo possa avvenire in condizioni dignitose, sia in termini di assistenza, sia di sicurezza, c’è bisogno di professionalità, di persone che siano in possesso di un bagaglio strutturato di conoscenze e competenze e che coadiuvino la famiglia in questo difficile compito, anche, spesso, emotivamente pesante. Questo corso, che viene ripetuto ormai da qualche anno, si colloca adeguatamente in tale contesto e dà risposta a tale bisogno”.

 

“Vorrei anche sottolineare che tale iniziativa, frutto dell’incontro tra pubblico e privato , si inserisce pienamente in quelle che sono le politiche sociali del nostro territorio - ha aggiunto l’assessora Poletti - e si pone quale esempio di buona prassi che va mantenuta e il più possibile implementata. Un caloroso augurio alle presenti, che vedo motivate e determinate a intraprendere questo percorso”.

 

Per ulteriori informazioni , contattare il Cfp “Sacro Cuore” al numero 0545 22147, email sacrocuore@cfplugo.it .

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse