Al via la manutenzione degli edifici pubblici, interventi sull’edilizia scolastica - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Notizie - Al via la manutenzione degli edifici pubblici, interventi sull’edilizia scolastica  

Al via la manutenzione degli edifici pubblici, interventi sull’edilizia scolastica

Comincerà prossimamente il primo lotto degli interventi di manutenzione straordinaria sugli edifici pubblici di Lugo. I lavori, che impiegheranno risorse per 150mila euro , si concentreranno sulla manutenzione dell’edilizia scolastica, con diversi interventi in strutture nel capoluogo e nelle frazioni, e nei luoghi culturali.

 

“Cura del territorio e attenzione alle esigenze dei cittadini: da qui passa il nostro lavoro per la sicurezza e il miglioramento degli edifici pubblici – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Veronica Valmori – Investimenti che interessano principalmente le scuole come fulcro di comunità e conoscenza. Molte opere già eseguite hanno permesso di riportare in sicurezza gli studenti in aula ma ciò che è stato fatto fino ad oggi non è sufficiente e abbiamo quindi predisposto diversi interventi di manutenzione straordinaria per dare sempre il miglior servizio possibile a bambini, ragazzi e personale scolastico”.

 

Tra i lavori previsti dal progetto c’è la manutenzione della scuola media Gherardi , in cui saranno realizzati interventi murari ed elettrici per consentire di ricavare al piano terra un Ufficio Alunni, oltre a opere di manutenzione straordinaria dell’ingresso, lato scuola dell’infanzia Capucci. L’Istituto comprensivo Lugo 2 aveva infatti manifestato l’esigenza di ampliare gli spazi per la segreteria e in accordo con la dirigenza scolastica si è identificato questo spazio, attualmente in disuso al piano terra, che sarà dunque convertire ad Ufficio Alunni. Questo spazio dovrà essere ridipinto, dotato di rete dati e reso quindi agibile e funzionale alle mutate esigenze del personale scolastico.

 

Sempre in tema di edilizia scolastica, ci sono gli interventi nell’asilo nido comunale di Voltana . In questo caso è prevista l’installazione del condizionamento/pompa di calore nel dormitorio, ritenuto necessario per garantire il corretto comfort all’interno del locale e il riposo dei bambini, vista l’esposizione dell’area ad irraggiamento dalle prime ore della mattina fino al pomeriggio.

 

Proseguono inoltre i lavori a Casa Rossini con il completamento della messa in sicurezza della struttura dedicata al compositore Gioachino Rossini. In questo caso, tra gli interventi previsti ci sono la stesura del cavo in fibra ottica per dotare l’immobile delle strumentazioni informatiche più idonee a consentire la divulgazione di contenuti digitali altamente innovativi, l’installazione di corrimani e di aste di sicurezza anti caduta per le finestre, messa a norma del servizio igienico con l’abbattimento delle barriere architettoniche e la messa in sicurezza dell’antico pozzo nel cortile interno.

 

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse