Rilascio certificati anagrafici storici - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Guida ai Servizi - Anagrafe, docum... - Certificati ed... - Rilascio certificati anagrafici storici  

Rilascio certificati anagrafici storici

DESCRIZIONE

I certificati anagrafici desunti da atti pregressi (certificati cosiddetti "storici" o "originari") sono rilasciati previa motivata richiesta (possono essere rilasciate certificazioni anagrafiche storiche solo se sono motivate da un interesse tutelato dall'ordinamento giuridico):

  • Il certificato di residenza "storico" riguarda, per il singolo individuo, i movimenti anagrafici di iscrizione e cancellazione dall'anagrafe della popolazione residente, oppure i cambi di indirizzo effettuati all’interno del Comune.
  • Il certificato di stato di famiglia "originario" riguarda la composizione originaria della famiglia del richiedente (o della persona alla quale si riferisce la richiesta) al momento della nascita di quest'ultimo oppure dell'istituzione della scheda di famiglia.
  • Il certificato di stato di famiglia "storico" riguarda la composizione della famiglia del richiedente (o della persona alla quale si riferisce la richiesta) in una data certa precedente alla richiesta stessa e indicata dal richiedente, oppure al flusso di entrate e di uscite delle singole persone dallo stato di famiglia in un arco di tempo precisamente definito e indicato dal richiedente .

I certificati possono essere richiesti da chiunque ne abbia motivato interesse giuridico, purché in possesso dei requisiti indicati.

 

 

REQUISITI

Conoscenza certa degli elementi per l'identificazione dell'intestatario del certificato: cognome, nome e data di nascita (in mancanza di quest'ultima, esatto indirizzo).

Conoscenza certa dell'uso del certificato stesso per la determinazione dell'applicazione dell'imposta di bollo.

Conoscenza della data certa cui deve essere riferito il documento, oppure dell'arco di tempo nel caso di cambi di indirizzo .

Essere motivato da un interesse tutelato dall'ordinamento giuridico: ai fini della verifica della sussistenza di un interesse diretto, concreto e attuale, corrispondente a una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento richiesto nella richiesta andranno indicate specificatamente le motivazioni nonché l'interesse da tutelare (art. 22 della legge 241/1990 e art. 35 comma 4 del DPR 223/1989).

 

 

MODULISTICA  

Richiesta scritta riportante le generalità del richiedente, i dati della persona cui si riferisce il certificato storico richiesto, la motivazione della richiesta, l'uso del certificato.

 

 

COSTO

  • Certificati storici con ricerca d'archivio: marca da bollo da euro 16,00 più euro 5,00 per ogni nominativo riportato sul certificato per diritti di segreteria.
  • Certificati storici con ricerca d'archivio richiesti per un uso esente dall'imposta di bollo: euro 2,50 per ogni nominativo per diritti di segreteria.
  • Certificati storici senza ricerca d'archivio (rilasciati direttamente dall’elaboratore informatico): marca da bollo da euro 16,00.
  • Certificati storici senza ricerca d'archivio (rilasciati direttamente dall’elaboratore informatico) richiesti per un uso esente dall'imposta di bollo: nessun costo.

Attenzione:

  •  nel caso in cui sia necessaria la marca da bollo, va acquistata in rivendite esterne al Comune
  •  nel caso di documentazione da produrre alla Pubblica Amministrazione e ai gestori o esercenti di pubblici servizi, l’interessato ha facoltà di sostituire il certificato con un’autocertificazione. I privati non sono obbligati ad accettare l'autocertificazione, ma possono consentirvi

 

 

TEMPI DI RILASCIO  

Massimo 30 giorni dalla richiesta, ad eccezione dei seguenti casi per cui la consegna è immediata: certificato di residenza storico e certificato di stato di famiglia storico rilasciati tramite elaboratore informatico per situazioni successive al 31 gennaio 1998.

 

 

MODALITA'

I certificati anagrafici desunti da atti pregressi vengono prevalentemente redatti a mano, sulla base delle ricerche effettuate nel registro della popolazione e nel relativo archivio storico: sono il risultato di una ricerca d’archivio e quindi è necessario il rilascio differito nel tempo.

La richiesta, sempre motivata da parte dell’interessato, può essere fatta direttamente, con documento di riconoscimento, allo sportello anagrafico, oppure attraverso il servizio postale.

 

 

DOVE RIVOLGERSI

Comunico Sportello per il cittadino (Anagrafe e URP)  
Largo Relencini 1, piano terra Lugo
Orario invernale: dal lunedì al venerdì ore 8.15-13, sabato ore 9-12.30; martedì pomeriggio anche dalle ore 15-17.
Orario estivo: dal lunedì al venerdì ore 8,15-13; sabato 8.30-12.30.

Numero di telefono: 0545/38381 - 0545/38443 - 0545/38461 - 0545/38545 - 0545/38441
Numero di fax: 0545/38524
anagrafe@comune.lugo.ra.it

 

Voltana  (Delegazione)
 Piazza dell'Unità 13
 Orario invernale  : dal lunedì al venerdì 8.15-13, giovedì pomeriggio anche 15.30-17.30, sabato 8.30-12.30
 Orario estivo  : dal lunedì al venerdì  8.15-13, sabato 8.30-12.30
 (salvo diverse esigenze di servizio)

Numero di telefono: 0545/72885
Numero di fax: 0545/72659
delegazionevoltana@comune.lugo.ra.it

 

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Dott. Andrea Fontana

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO  

DPR 223/1989 art. 35Comma 4 (norma anagrafica)

DPR 445/2000 (documentazione amministrativa)

Legge 241/1990 art 22 comma 1 lettera b) (accesso agli atti)

DLgs 196/2003 art 177 comma 3 (legge privacy)

Circolare Ministero Interno n. 15 del 12.08.1992 (rilascio certificati anagrafici)

DPR 642/1972 art 1 Tariffa, Parte I allegato A) (imposta di bollo)

L. 604/1962 art. 6 bis Tabella D (diritti di segreteria).

 

TIPO PROCEDIMENTO

semplice

 
Modulo richiesta (110kB - PDF)

 

18 maggio 2020  Andrea Fontana

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse