“Col canto. Gli strumenti e la voce in concerto nei luoghi d’arte” - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Città e territorio - Eventi e Manife... - Calendario Eventi - “Col canto. Gli strumenti e la voce in concerto nei luoghi d’arte”  

“Col canto. Gli strumenti e la voce in concerto nei luoghi d’arte”

Quarta edizione della rassegna musicale “Col canto. Gli strumenti e la voce in concerto nei luoghi d’arte” .
Il progetto propone la valorizzazione artistico-culturale degli edifici lughesi attraverso tre concerti , in programma a Lugo fino al 12 maggio.

 

  • Il 7 febbraio  alle 20.30 primo appuntamento nella sala dell’Archivio storico del Consorzio di bonifica, in via Manfredi 32, con il Flute-Clarinet Ensemble e gli allievi e docenti della scuola a indirizzo musicale di Lugo, del Liceo musicale di Forlì e della scuola Sarti di Faenza, nell’ambito del festival Fiato al Brasile . Si conferma, infatti, anche quest’anno la collaborazione con il festival itinerante che coinvolge studenti e docenti delle scuole di musica brasiliani e italiani.
    Il festival Fiato al Brasile, organizzato dalla scuola di musica Sarti di Faenza, porta la musica e i musicisti brasiliani a Faenza e in altre città romagnole. L’iniziativa prevede concerti, incontri e lezioni. Nel corso del concerto a Lugo si potranno ascoltare Domenico Banzola al flauto, il soprano Yuka de Almeida Prado, il baritono Davide Rocca e il tenore Alan Faria, con la direzione di Rafael Fortaleza, giovane musicista brasiliano che lavora come compositore, arrangiatore, flautista e ricercatore.

 

  • Si prosegue domenica 28 aprile  alle 20.30 nelle ex Pescherie della Rocca, in piazza Garibaldi, con il concerto “Flauti all’opera” per ensemble strumentale e soprano dedicato al bel canto. Protagonista dell’appuntamento saranno Le Petit Orgue Flutensemble e il soprano Rui Hoshina . L’Ensemble di flauti Le Petit Orgue è formato da esecutori di area lughese, accomunati dalla curiosità per la reinvenzione timbrica di repertori classici. L’Ensemble si è già esibito in concerto presso teatri e chiese del territorio. Rui Hoshina è nata a Tokyo e si è diplomata presso la “Tokyo National University of the Arts”. Ha frequentato il corso di Alta formazione “Opera Academy of Suntory-Hall” presso la Suntory-Hall a Tokyo. Ha iniziato il suo percorso in Italia nel conservatorio “Arrigo Boito” di Parma, dove attualmente frequenta l’ultimo anno del corso biennale di canto lirico.
    L’Ensemble Le Petit Orgue è composto da Chiara Pavesi (flauto, flauto piccolo), Giacomo Strocchi (flauto, flauto piccolo), Ilaria Bertini (flauto), Angela Dau (flauto), Matteo Ascari (flauto), Giorgio Lana (flauto), Giacomo Baroncini (flauto), Carlo Margotti (flauto contralto), Elia Guglielmo (flauto basso) e Domenico Banzola (flauto basso).

 

  • Ultimo appuntamento domenica 12 maggio  alle 20.30 nella chiesa di San Francesco di Paola (via Garibaldi 110) con il concerto “Regina Pacis. La devozione mariana attraverso la musica sacra” del coro polifonico Ex Tempore . Per l’occasione si potranno ascoltare la soprano Elisabetta Agostini, Andrea Berardi all’organo e Paolo Parmiani come voce recitante, accompagnati dal coro Ex Tempore, composto dai soprani Laura Rigotti e Anna Rigotti, dai contralti Franca Bettoli, Cecilia Marcucci, Carla Milani, Carmela Ognissanti, Annarita Romagnoli e Nicoletta Santelmo, dai tenori Luca Argelli, Claudio Rigotti e Pietro Santini e dai bassi Antonio Bentini e Mauro Medri.
    Nato per servire la liturgia all’interno della Basilica di San Vitale a Ravenna, il coro Ex Tempore conta tra i suoi cantori sia dilettanti che musicisti di professione. Elisabetta Agostini, diplomata in pianoforte e in Metodologia dell’educazione musicale e didattica della vocalità, si è dedicata all’approfondimento del canto e della didattica musicale e corale. Svolge attività concertistica sia come soprano che come direttrice di diverse formazioni corali. Col Quartetto Myricae ha vinto il premio speciale per la migliore esecuzione di madrigali marenziani al Terzo Concorso internazionale “Luca Marenzio” di Brescia. Andrea Berardi, pianista, organista e clavicembalista, ha studiato nei conservatori di Ravenna, Ferrara, Bologna e Cesena. Ha ricevuto premi e riconoscimenti in concorsi organistici e ha svolto attività concertistica come solista all’organo, suonando in Italia e in vari Paesi d’Europa. Paolo Parmiani, attualmente docente di musica presso la scuola media ad indirizzo musicale “Gherardi” di Lugo, ha iniziato a recitare giovanissimo nel “Gruppo Teatrale La Compagine”. Attore, regista, compositore e commediografo, conduce laboratori e corsi d’aggiornamento per studenti e insegnanti sulle finalità, le metodologie e le tecniche di teatro e musica nella scuola.

 

La rassegna è organizzata dall’ensemble Le Petite Orgue con il patrocinio del Comune di Lugo.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse