Inizia venerdì 31 agosto il XIX torneo internazionale di pallavolo femminile under 19 “Francesco Baracca” - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Comunicazione e... - Comunicati stampa - Anno 2012 - Agosto - Inizia venerdì 31 agosto il XIX torneo internazionale di pallavolo femminile under 19 “Francesco Baracca”  

Inizia venerdì 31 agosto il XIX torneo internazionale di pallavolo femminile under 19 “Francesco Baracca”

squadra

Inizia venerdì 31 agosto il XIX torneo internazionale di pallavolo femminile under 19 “Francesco Baracca”, organizzato dalla Polisportiva Giovanile Salesiana “Robur” in collaborazione con la Pro Loco, l’U.S. Virtus e l’Associazione gemellaggi e relazioni internazionali “Adriano Guerrini”. Una sorta di aperitivo per tutti coloro che parteciperanno, nel prossimo fine settimana, all’inaugurazione della Biennale (8-16 settembre). “Era da diversi anni che la squadra della città francese gemellata con Lugo non partecipava alla manifestazione- fa notare Fabrizio Lolli, presidente dell’Associazione Gemellaggi- ma grazie all’ottimo lavoro del sindaco Daniel Davisse, durante la sua recente visita a Lugo e per via dei contatti che abbiamo, costantemente mantenuto, le ragazze francesi si confronteranno con le altre sette formazioni provenienti da Polonia, Portogallo, Croazia. L’Italia sarà rappresentata dalla squadra PGS Robur di Lugo e dalle ragazze di Nervesa della Battaglia, altra città gemellata con il Comune capofila della Bassa Romagna, ragazze che hanno già vinto ben cinque edizioni del torneo”. La manifestazione sportiva ha lo scopo di promuovere lo spirito di accoglienza e di condivisione; tutte le atlete sono ospitate nelle case delle famiglie lughesi e, soprattutto per le città gemelle, l’obiettivo è quello di creare legami che vadano oltre lo sport e che possano essere coltivati nel tempo.  Le partite iniziano venerdì 31 agosto alle ore 21, presso il palasport di via Lumagni, continuano sabato mattina anche nelle palestre della suola Codazzi e della scuola di Santa Maria Ausiliatrice. Sabato pomeriggio, si prosegue in piazza Baracca, dalle ore 15 ma, il momento clou, è previsto per domenica 2 settembre, sempre in piazza Baracca alle ore 9 e, dopo una breve pausa, alle ore 15 con le finali e le premiazioni. In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà nel palazzetto di via Lumagni. “Abbiamo potuto constatare  nel corso degli anni- ha puntualizzato il sindaco Raffaele Cortesi- il grande apprezzamento degli amanti dello sport per questa manifestazione che, oltre ad essere notevolmente apprezzata rappresenta un momento di amicizia, di incontro e di gioco tra squadre appartenenti a realtà diverse; uno sorta di momento di interscambio non solo di sport ma anche di tipo culturale che contribuirà alla crescita e alla formazione delle giovani atlete. Da questi solidi principi di legame tra le varie nazioni di appartenenza, nasce uno spirito di collaborazione e di amicizia che coinvolge in prima persona Lugo, città che ha partecipato in maniera inequivocabile al rafforzamento dei rapporti, incrementando lo spirito di amicizia e di socializzazione tra i giovani dell’intera Comunità Europea. Il rientro delle giocatrici francesi ne è solo un esempio e la loro voglia di stare con le altre ragazze nella nostra città ci rende, veramente, consapevoli dell’importanza di questo torneo. Lugo è città votata al turismo e luogo ospitale; per le pallavoliste, oltre al gioco, non mancheranno momenti per visitare il nostro territorio, ricco di sole, di cultura e di solidarietà”.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse