Nati per leggere - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Comunicazione e... - Comunicati stampa - Anno 2012 - Dicembre - Nati per leggere  

Nati per leggere

Nati-per-leggere

Il progetto nazionale “Nati per Leggere”, promosso dall’Associazione Italiana Biblioteche, dall’Associazione Culturale Pediatri e dal Centro per la Salute del Bambino, ha l’obiettivo di diffondere la pratica della lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i sei mesi e i cinque anni.

La Biblioteca F. Trisi e i Pediatri di famiglia del Comune di Lugo, hanno dato la loro adesione fin dall’avvio del progetto (2000) coinvolgendo un numero sempre maggiore di persone le quali, a titolo professionale e volontario, si riconoscono nei suoi obiettivi.

Nel corso di questi anni si è rivelato incisivo il contributo dei Lettori volontari che, nell’ambito del progetto NPL, sostengono i bibliotecari e i medici pediatri nella campagna di sensibilizzazione delle famiglie sull’importanza della lettura ad alta voce, rendendosi disponibili a far dono del proprio tempo e della propria voce ai bambini.

Attraverso strategie e modalità di lettura adeguate, acquisite nell’ambito di uno specifico percorso formativo, contribuiscono alla riscoperta di un incantesimo dimenticato, l’arte di raccontare, strumento prezioso di relazione affettiva e culturale tra grandi e piccoli. 

I lettori  possono operare in vari contesti, frequentati dai bambini e dai loro genitori: sale d’attesa degli ambulatori pediatrici, nei reparti di pediatria ospedalieri, nelle biblioteche e in altre aree della città quali spazi gioco, giardini, parchi, asili nido, scuole per l’infanzia, librerie, ecc. Date e luoghi vengono individuati in accordo con i bibliotecari referenti.

Per quanto riguarda la modalità operativa le letture vengono effettuate dimostrando ai genitori come bambini di età diverse, anche molto piccoli, presentino interesse e predisposizione ad interagire con i libri. La prestazione deve essere tale da far capire ai genitori che chiunque può essere in grado di leggere con il proprio bambino.

Nella foto allegata i lettori del corso, vale a dire, Elisa Avella, Erika Baldini, Valentina Berardi, Pierluigi Campana, Federico Cataldo, Enrica Cavalazzi, Lorenzo Cricca, Debora D'amato, Elena Falcone, Cristina Fittipaldi, Luciana Foresti, Alessia Golfieri, Miriam Graziani, Lisa Guadagnini, Elena Lippi Maldini, Stefania Liverani, Alessandra Mazzoni, Katia Mazzotti, Cecilia Pelliconi, Adele Pinardi, Marika Quadrelli, Cecilia Savioli, Luana Silvestrini, Laura Tarroni, Michela Trasforini, Barbara Valmori, Claudia Zaccarini, Edi Zini; inoltre i docenti Nives Benati e Lisa Nani della Biblioteca Trisi e Alfonso Cuccurullo (attore e formatore di NPL). Infine le bibliotecarie Tatiana Fabbri (Biblioteca Comunale G. Righini Ricci di Conselice e Silvana Galassi (Biblioteca L.Varoli di Cotignola). Il sindaco di Lugo Raffaele Cortesi ha ricevuto l’intero staff di NPL nel Salone Estense in Rocca, sottolineando la grande importanza del libro e del lavoro svolto con grande passione.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse