Piano neve - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Comunicazione e... - Comunicati stampa - Anno 2012 - Dicembre - Piano neve  

Piano neve

Il sindaco Raffaele Cortesi rende noto all’intera comunità che, qualora dovessero verificarsi precipitazioni nevose, l’amministrazione comunale sarà la prima a fare la sua parte con uomini e mezzi e ricorda nuovamente, all’intera comunità di Lugo e frazioni, l’articolo 29 del regolamento di Polizia Municipale, che prevede la collaborazione dei cittadini e di chi ha esercizi commerciali, per la pulizia dei marciapiedi di fronte alle proprie abitazioni o negozi.  

“Nella speranza che non vi siano precipitazioni nevose e che, conseguentemente, non si vada incontro a giornate difficili- ha precisato il sindaco di Lugo Raffaele Cortesi- il Comune di Lugo, in caso di situazioni critiche, farà il possibile per attenuare i disagi ai cittadini lughesi”.

Le maestranze del Comune di Lugo sono preparate ad ogni evenienza e pronte a lavorare sodo hanno lavorato sodo per mantenere le strade pulite, i parcheggi e marciapiedi sgomberi.

Tutto questo sarà possibile grazie alla Protezione Civile e ai volontari oltre che alle maestranze comunali e ai 25 mezzi di sgombero in pratica già allertati.

“Ricordiamo ai nostri concittadini- prosegue il Cortesi- facendo leva sul senso civico della collettività- che, in base all’articolo 29 del regolamento di Polizia Municipale, devono tenere puliti i marciapiedi di fronte alle proprie abitazioni”. L’articolo 29 del regolamento stabilisce, infatti, che “i proprietari e i conduttori di case hanno l’obbligo solidale di provvedere allo sgombero della neve dai marciapiedi prospicienti i rispettivi fabbricati, non appena sia cessato di nevicare, e di rompere e coprire con materiale adatto antisdrucciolevole il ghiaccio che vi si formi, evitando di gettare e spandervi sopra acqua che possa congelarsi. Inoltre è vietato lo scarico sul suolo pubblico della neve dai cortili, salvo casi di assoluta urgenza e necessità verificata ed accertata e sotto prescritte cautele, potrà essere autorizzato il getto della neve dai tetti, dai terrazzi e dai balconi sulle vie. Gli obblighi sono estesi anche ai proprietari di attività commerciali, artigianali ed esercizi pubblici esistenti al piano terreno”. L’amministrazione comunale ribadisce che qualora dovessero verificarsi situazioni particolarmente poco agevoli per la popolazione, farà quanto è possibile per agevolare i cittadini, contando, allo stesso tempo, sulla collaborazione di ciascuno di loro. La Polizia Municipale dell’Unione dei Comuni è contattabile al numero di emergenza 800072525.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse