Mercoledì 28 marzo, alle ore 21, nel Salone Estense in Rocca, incontro con il genetista Edoardo Boncinelli - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Comunicazione e... - Comunicati stampa - Anno 2012 - Marzo - Mercoledì 28 marzo, alle ore 21, nel Salone Estense in Rocca, incontro con il genetista Edoardo Boncinelli  

Mercoledì 28 marzo, alle ore 21, nel Salone Estense in Rocca, incontro con il genetista Edoardo Boncinelli

copertina-libro-di-E.-Boncinelli

Mercoledì 28 marzo, nel Salone Estense della Rocca di Lugo (e non nella Sala Conferenze dell’Hotel Ala d’Oro come precedentemente indicato) ancora un incontro “scientifico” per Caffè Letterario, con il genetista Edoardo Boncinelli che presenterà il suo ultimo lavoro La scienza non ha bisogno di Dio” edito da Mondadori pochi mesi oro sono. La serata sarà condotta dal Mario Senni.
In questo saggio Edoardo Boncinelli si interroga sulle ripercussioni teologiche che scaturiscono dalle recenti scoperte scientifiche, con particolare riferimento alla scoperta del biologo statunitense Craig Venter che, nella primavera del 2010, ha annunciato al mondo intero che, per la prima volta nella storia, il suo team di ricerca è stato capace di costruire artificialmente in laboratorio una cellula in grado di dividersi. Da questa recente scoperta, Boncinelli si domanda se si può parlare di vita oppure no. Cercando una risposta nella sua vasta cultura scientifica, prova a fornire una definizione di ciò che dovrebbe essere considerato vita e delle componenti fondamentali che contraddistinguono questo stato, la materia, l'energia e l'informazione. Richiamando le scoperte scientifiche a riguardo, e facendo riferimento al volume dal titolo "Che cos'è la vita?", pubblicato nel 1944 dal premio Nobel per la fisica Edwin Schrödinger, Bonincelli cerca di fornire gli elementi per definire ciò che è naturale e ciò che è artificiale. Lo scienziato approfondisce anche tematiche relative al futuro della genetica e alle implicazioni di carattere etico, filosofico e religioso che si aprono di fronte ai progressi della scienza.
Edoardo Boncinelli e' professore di Biologia e Genetica presso l'Università Vita-Salute di Milano. Fisico di formazione, si e' dedicato allo studio della genetica e della biologia molecolare degli animali superiori e dell'uomo prima All’Università di Napoli, e poi a Milano. E' membro dell'Accademia Europea e dell'EMBO, l'Organizzazione Europea per la Biologia Molecolare, ed è stato Presidente della Societa' Italiana di Biofisica e Biologia Molecolare. Nel 2005 ha ricevuto l'EMBO Award for Communication in the Life Sciences. I suoi campi di studio sperimentale, tutti attinenti allo sviluppo embrionale, sono andati dalla primissima determinazione dell'asse corporeo alla strutturazione della corteccia cerebrale. Sulla scia di tali studi i suoi interessi culturali si sono andati progressivamente spostando verso le neuroscienze e l'indagine delle funzioni mentali superiori. Collabora a Le Scienze a al Corriere della Sera.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse