San Lorenzo di Lugo: “LA GUËRA GRÂNDA” fa il pieno di pubblico - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Comunicazione e... - Comunicati stampa - Anno 2014 - Ottobre - San Lorenzo di Lugo: “LA GUËRA GRÂNDA” fa il pieno di pubblico  

San Lorenzo di Lugo: “LA GUËRA GRÂNDA” fa il pieno di pubblico

spettacolo-La-Guera-granda

 

Tutto esaurito sabato sera al teatro parrocchiale di San Lorenzo di Lugo per lo spettacolo “La Guëra grânda”, voci e immagini di piccoli grandi uomini con Gianni e Paolo Parmiani, organizzato dal gruppo teatrale locale “La Compagine”.

 

Nel centenario della Prima guerra mondiale, lo spettacolo nasce per ricordare la guerra per promuovere la pace: non nostalgia o passione per il combattimento, ma testimonianze preziose per descrivere le brutalità e le crudeltà che annullano la dignità umana.

 

La serata, patrocinata dal Comune di Lugo, è stata organizzata in collaborazione con la parrocchia, il circolo Acli, la Consulta di decentramento, l’associazione San Lorenzo mi piace e con la collaborazione di tutta la comunità della frazione di San Lorenzo.

 

Paolo e Gianni hanno parlato di guerra, la Prima guerra mondiale che ha segnato l’inizio della globalizzazione; con i nuovi mezzi di trasporto e le nuove tecnologie il mondo è diventato piccolo (ricordiamo Francesco Baracca e la nascita dell’aviazione militare, Guglielmo Marconi e la radio). Dopo 30 anni, la Seconda guerra mondiale distrugge tutto, di San Lorenzo rimane solo il soldatino (un semplice fante) del monumento di Ercole Drei, che pare dire “non avete imparato nulla, sono morto per niente, avete la memoria corta”.

Sono passati 70 anni senza guerre sul suolo italiano, ma ce ne sono tante altre nel modo e la parola “guerra” per le nuove generazioni ė oramai abituale, non fa più paura.

 

Visto il successo dell’iniziativa e le richieste del pubblico, si sta valutando la possibilità di proporre repliche dello spettacolo a Lugo, aperte al pubblico e anche riservate alle scuole.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse