Il Rotary Club conferisce il Paul Harris Fellow al Caffè Letterario di Lugo - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Comunicazione e... - Comunicati stampa - Anno 2015 - Gennaio 2015 - Il Rotary Club conferisce il Paul Harris Fellow al Caffè Letterario di Lugo  

Il Rotary Club conferisce il Paul Harris Fellow al Caffè Letterario di Lugo

Da_sx-_Mimmo_della_Corte-_Marco_Sangiorgi-__Patrizia_Randi-_Alessandro_S

 

Il Rotary Club di Lugo ha insignito i fondatori del Caffè letterario di Lugo con il Paul Harris Fellow, la massima onorificenza rotariana. La cerimonia si è tenuta ieri sera, giovedì 15 gennaio 2015, nella sala conferenze dell’hotel Ala d’Oro, sede del Rotary, ma anche di tantissimi degli appuntamenti del Caffè Letterario. Il riconoscimento è stato conferito per l’impegno profuso nel campo della diffusione della cultura e della letteratura. Alla cerimonia erano presenti il vice sindaco di Lugo Giovanni Costantini e i curatori del Caffè Letterario Mimmo della Corte, Marco Sangiorgi,  Patrizia Randi, Claudio Nostri e Massimo Berdondini.

 

Il riconoscimento è stato consegnato a Patrizia Randi dal presidente del Rotary Club di Lugo Alessandro Svegli Compagnoni: “Sono orgoglioso di poter conferire questa onorificenza agli artefici del Caffè Letterario di Lugo - ha sottolineato il presidente -, perché hanno dato alla città una vivacità unica nel territorio sotto il profilo letterario, promuovendo un valore importante come è appunto la lettura”.

In dieci anni di attività, il Caffè Letterario di Lugo ha organizzato 475 incontri: sono stati presentati 369 libri, ospitati 320 autori e organizzate 36 conferenze, 26 serate musicali e 15 letture al buio, per un totale di circa 38mila presenze. Il grande successo della rassegna, in tutte le sue edizioni, ha portato alla nascita di un vero e proprio “albergo letterario”, che sarà inaugurato nella parte settecentesca dell’hotel Ala d’Oro il 31 gennaio. Qui saranno allestite sei camere con interventi di pittori per lo più locali; le camere potranno essere visitate dal pubblico in occasione dell’inaugurazione e saranno detsinate a ospitare altrettanti scrittori.

 

“Ci siamo aperti fin da subito alla contaminazione della città e della sua cultura - ha raccontato Patrizia Randi -. La nostra è una scelta completamente laica. Abbiamo ospitato moltissimi scrittori, chiedendo loro di scriverci qualcosa sulla nostra città e sul Caffè Letterario. Ci piacerebbe un giorno pubblicare tutto questo materiale, fatto di racconti e poesie”.

 

Il "Paul Harris Fellow" è la massima onorificenza rotariana conferita a chi si è particolarmente distinto, con la sua professione e con la sua testimonianza, a contribuire al diffondersi della comprensione e delle relazioni amichevoli tra i popoli. Il nome dell’onorificenza è in onore di Paul Harris, il fondatore del Rotary, e fu istituita alla sua morte nel 1947: in quell'occasione i rotariani contribuirono con un versamento alla Fondazione Rotary di 2 milioni di dollari. Il P.H.F. viene attribuito dal Club su parere del Consiglio direttivo a soci del Rotary e anche a personalità non rotariane o associazioni ed enti che si distinguono particolarmente per l'attività di servizio.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse