Prorogata fino al 30 settembre 2015 la mostra “Lugo ai tempi del colera” - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Comunicazione e... - Comunicati stampa - Anno 2015 - Gennaio 2015 - Prorogata fino al 30 settembre 2015 la mostra “Lugo ai tempi del colera”  

Prorogata fino al 30 settembre 2015 la mostra “Lugo ai tempi del colera”

teca

 

È stata prorogata fino al 30 settembre 2015 la mostra “Lugo ai tempi del colera”, in esposizione nella Manica Lunga dell’ex convento del Carmine, in piazza Trisi 4 a Lugo. La proroga è stata decisa alla luce dell'interesse che ha suscitato l’esposizione e per poter rispondere alle numerose richieste di visita, pervenute da varie parti della regione.

 

A ingresso gratuito, “Lugo ai tempi del colera” raccoglie testimonianze archeologiche e fonti documentarie sull’epidemia che colpì la città nel 1855 ed è visitabile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12; la Manica Lunga ospita anche una quadreria del secondo Novecento.

 

Per informazioni o per prenotare visite guidate è possibile contattare il Comitato per lo studio e la tutela dei beni storici di Lugo all’indirizzo email comitatoarcheolugo@libero.it oppure chiamando l’URP del Comune di Lugo al numero 0545 38488, o l’Ufficio Musei al numero 0545 38561.

 

La mostra è curata dalle archeologhe della Soprintendenza per i beni archeologici dell'Emilia-Romagna, Chiara Guarnieri e Claudia Tempesta, e da Antonio Curzi del Comune di Lugo.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse