Società quartiere Stuoie 1982, la squadra rinata grazie al sostegno della comunità - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Comunicazione e... - Comunicati stampa - Anno 2015 - Settembre 2015 - Società quartiere Stuoie 1982, la squadra rinata grazie al sostegno della comunità  

Società quartiere Stuoie 1982, la squadra rinata grazie al sostegno della comunità

squadra-Stuoie

 

Per il terzo anno consecutivo la squadra del Quartiere Stuoie 1982 partecipa al campionato calcistico di Terza categoria del girone unico da 18 squadre di Ravenna.

 

Al termine della scorsa stagione, le sorti della squadra erano incerte in quanto, conti alla mano, la società si sarebbe trovata in difficoltà nel sostenere un nuovo campionato.

 

“Ormai è noto a tutti quanto sia sempre più difficile portare avanti le realtà sportive locali - commenta Doriano Tamburini, allenatore della società -, sia per la mancanza di personale volontario che vi si dedica, sia per la mancanza di fondi economici. La società Stuoie 1982 a maggio scorso si trovava ormai dinanzi alla scelta obbligata di sciogliere la sua prima squadra; a distanza di quattro mesi è invece orgogliosa di annunciare che, grazie all’impegno di chi crede nel calcio vero e grazie al sostegno economico di aziende locali, anche quest’anno la prima squadra continuerà la sua corsa nel campionato di terza categoria”.

 

“La squadra del Quartiere Stuoie 1982 - continua Doriano - è l’esempio di come sacrificio, tenacia e impegno alla lunga diano i loro frutti. Ringraziamo sentitamente gli sponsor che hanno permesso di portare avanti questo progetto e il sogno di fare delle Stuoie 1982 una società sempre più competitiva sul territorio locale. Grazie quindi a Gruppo Eurovo (sponsor ufficiale), Futura Spa, Rino Melandri, SGE Srl, Biostudio Lugo - Bioginnastica, società cooperativa agricola Agrisol di Bagnacavallo, Ponzi Srl di Bagnara di Romagna”.

 

Gli allenamenti al campo sportivo comunale “Enea Faccani” di Lugo sono iniziati il 17 agosto. Al seguito di mister Tamburini, 25 atleti orgogliosi di vestire i colori rossoblù. La prossima partita in calendario sarà giocata in casa sabato 19 settembre, contro la squadra “Casa dell’amicizia” di Ravenna.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse