In marzo torna la rassegna di commedia dialettale “E’ NÒSTAR TÈATAR” - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Comunicazione e... - Comunicati stampa - Anno 2017 - Febbraio 2017 - In marzo torna la rassegna di commedia dialettale “E’ NÒSTAR TÈATAR”  

In marzo torna la rassegna di commedia dialettale “E’ NÒSTAR TÈATAR”

Inizierà giovedì 2 marzo al teatro San Rocco di Lugo la 32esima edizione della rassegna di commedia dialettale “E’ nòstar tèatar” , che si presenta con cinque appuntamenti orientati “alla più assoluta comicità”, come garantiscono gli organizzatori.

Ad aprire la rassegna sarà la compagnia “Più o meno” di Bologna, in un divertente spettacolo nel quale strampalati personaggi e divertenti situazioni di coppia si mescolano ai momenti di magia comica del mago Giampiero Lucchi.

Giovedì 9 marzo La cumpagni' dla zercia di Forlì presenterà “No, te’ t’an si mi mare!”, mentre il 16 marzo la compagnia di teatro dialettale di Bagnacavallo La Rumagnola si es.ibirà nello spettacolo “Us marida mi mare’”

Il 23 marzo sarà ospite nuovamente la compagnia forlivese, questa volta con “Zibaldòn Rùmagnòl ”. Chiudono la rassegna giovedì 30 marzo i fratelli Gianni e Paolo Parmiani, con il gruppo teatrale “La Compagine” di San Lorenzo di Lugo.

 

Tutti gli spettacoli avranno inizio tutti alle 21 . È possibile abbonarsi alla rassegna entro martedì 28 febbraio presso il centro sociale “Il Tondo” (via Lumagni 32) e la Banca di credito cooperativo di Lugo (via Baracca, 4).

 

La rassegna è organizzata da Sipario aperto - compagnia teatrale “città di Lugo”, ovvero il dipartimento di lingua dialettale della Compagnia delle favole di Lugo, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.

 

Per ulteriori informazioni, contattare la compagnia Sipario aperto all’indirizzo email siparioaperto@libero.it .

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse