Cinque nuovi defibrillatori, sabato in Rocca la cerimonia di consegna - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Comunicazione e... - Comunicati stampa - Anno 2017 - Gennaio 2017 - Cinque nuovi defibrillatori, sabato in Rocca la cerimonia di consegna  

Cinque nuovi defibrillatori, sabato in Rocca la cerimonia di consegna

Consegna-defibrillatori

 

Sabato 21 gennaio si è tenuta la cerimonia di consegna di cinque nuovi defibrillatori, installati nel territorio comunale di Lugo. I nuovi macchinari sono collocati al campo sportivo di Santa Maria in Fabriago, nella sala boxe di San Potito, nella palestra del liceo, nella sala polivalente del centro sociale “Il Tondo” e nella sala polivalente di Voltana. La loro gestione è in carico, rispettivamente, all’associazione sportiva “Santa Maria in Fabriago”, alla Boxe Lugo, alla dirigenza scolastica del liceo, al centro sociale “Il Tondo” e alla Consulta di Voltana. I defibrillatori saranno a disposizione delle società sportive e dei cittadini.

 

Si porta così a 22 il numero dei defibrillatori installati presso impianti sportivi e luoghi pubblici nel territorio comunale di Lugo. I defibrillatori si trovano: al palazzetto di via Lumagni, nelle palestre scolastiche dell’istituto "Compagnoni", e delle scuole “Silvio Pellico” (Voltana), “Baracca”, “Codazzi-Gardenghi” e “Gherardi”, presso la piscina comunale, presso il centro tennis “Adriano Guerrini”, allo stadio “Muccinelli”, presso l’impianto sportivo “Filippi” di Voltana, nella sala polivalente “Ex Enal”, presso gli impianti “Manaresi” di San Bernardino, “Cavalcanti” di San Potito, “Gramigna” e “Faccani” di Lugo, al pala Banca di Romagna e al campo sportivo di Giovecca. L’elenco comprende solamente i defibrillatori relativi acquistati dal Comune o forniti da gestori e sponsor vari per impianti sportivi o sale polivalenti a indirizzo sportivo.

A breve ne verrà installato uno nel loggiato di largo Relencini (zona Urp), per coprire le necessità di piazza.

 

Il Governo italiano nel 2013 ha emanato uno specifico decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 20 luglio 2013, che obbliga le società sportive, sia dilettantistiche sia professionistiche, a dotarsi di defibrillatori entro il 30 giugno 2017 (salvo proroghe).

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse