Giornata Nazionale del dialetto, in Rocca i fratelli Parmiani leggono brani da “U s’i sent” - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Comunicazione e... - Comunicati stampa - Anno 2017 - Gennaio 2017 - Giornata Nazionale del dialetto, in Rocca i fratelli Parmiani leggono brani da “U s’i sent”  

Giornata Nazionale del dialetto, in Rocca i fratelli Parmiani leggono brani da “U s’i sent”

Bassorilievo-con-le-classiche-maschere-del-teatro-antico-romano-e-greco

Martedì 17 gennaio alle 17 nel Salone Estense della Rocca di Lugo gli attori Gianni e Paolo Parmiani leggeranno brani da “U s’i sent ”, traduzione dal latino al dialetto romagnolo della “Mostellaria” (La commedia del fantasma) di Tito Maccio Plauto, realizzata dal professor Marcello Savini.

 

L’iniziativa rientra nell’ambito della quarta Giornata nazionale del dialetto e delle lingue locali, promossa dall’UNPLI, Unione nazionale Pro Loco d’Italia.

 

L’evento lughese è organizzato dall’associazione Storia e memoria della Bassa Romagna, con il patrocinio del Comune di Lugo e la collaborazione della biblioteca comunale “Fabrizio Trisi” e della Pro Loco di Lugo; sarà presente l’assessora comunale alla Cultura Anna Giulia Gallegati.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse