Ecco come cambiano le fermate con la nuova stazione delle corriere - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Notizie - Ecco come cambiano le fermate con la nuova stazione delle corriere  

Ecco come cambiano le fermate con la nuova stazione delle corriere

Puntuale con la prima campanella dell’anno scolastico 2013-2014, da lunedì 16 settembre 2013  sarà in funzione la nuova stazione delle corriere di Lugo , e con essa alcune modifiche alle fermate , di particolare interesse per gli studenti.

 

stazione-corriere

Nel dettaglio, saranno rimosse le fermate scolastiche di viale Bertacchi e di viale Orsini, mentre sarà realizzata una nuova fermata in via Circondario  Ovest, all’incrocio con viale Bertacchi; sono state risistemate le fermate in corrispondenza della stazione ferroviaria, mentre la fermata in viale De Pinedo è stata ricollocata in a circa 80 metri più a nord rispetto alla sua posizione precedente; sono state infine autorizzate le due corse “scolastiche” (per i pullman 296 di Tper) in arrivo al mattino, provenienti da Ravenna e Bagnacavallo. La soppressione delle fermate in Viale Orsini e Viale Bertacchi comportano modifiche ai percorsi e agli orari delle linee scolastiche Start e Tper 2013/2014. La fermata presso la stazione delle corriere sarà la fermata di riferimento per la maggior parte degli istituti scolastici superiori lughesi; gli studenti potranno altresì utilizzare le fermate in via Foro Boario, Ospedale e via Circondario Ponente.

 

Inoltre, l’accesso al piazzale antistante la stazione dei treni sarà ad uso esclusivo di mezzi pubblici, taxi e per la sosta dei disabili.

 

Si invitano i genitori e gli studenti a prendere visione dei nuovi orari sui siti delle aziende di trasporto pubblico citate: www.startromagna.it  e www.tper.it .

 

"L'apertura della stazione della corriere alla sua piena funzionalità – ha commentato l’assessore alla Mobilità Fiorenzo Baldini  - rappresenta un importante traguardo per la qualità della vita in città. Infatti consente finalmente di liberare i viali dal traffico dei pullman, con conseguente snellimento della circolazione a favore della sicurezza e della qualità dell'aria”.

 

Soddisfatto anche il comandante della Polizia municipale dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, Roberto Faccani : “Lunedì sarò sul posto con altri agenti per facilitare il traffico e l’orientamento in funzione delle nuove fermate, per aiutare studenti, autisti e automobilisti. La nuova stazione non solo incrementa la fruibilità del servizio stesso, ma contribuisce anche a un notevole snellimento del traffico, in particolare nelle ore di punta, a inizio e fine delle lezioni”.

 

I lavori di rifacimento realizzati durante il periodo estivo hanno comportato la modifica della funzionalità della struttura, trasformandola da rimessa a stazione. Sono stati realizzati alcuni importanti interventi sulla viabilità dell’area in questione, per quanto concerne le corsie d’immissione e di uscita dei bus, ridisegnando le aree di sosta e, contemporaneamente, aumentando i controlli e la sicurezza attraverso un sistema di videosorveglianza. Il progetto è stato realizzato dalla ditta Romagnola Strade di Bertinoro, per un importo di 50mila Euro.

 

Per informazioni è possibile rivolgersi all’ufficio Area Infrastrutture per il territorio al numero 0545.38429

 
Planimetrie nuove fermate BUS:
 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse