La Giunta presenta il DUP 2017-2019 nelle Consulte cittadine - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Notizie - La Giunta presenta il DUP 2017-2019 nelle Consulte cittadine  

La Giunta presenta il DUP 2017-2019 nelle Consulte cittadine

Dopo la presentazione in Consiglio comunale, la giunta di Lugo si appresta a presentare il Documento unico di programmazione (Dup) 2017-2019 nelle Consulte del territorio, dal 9 al 24 gennaio. Il documento, che è il principale strumento per la guida strategica e operativa degli enti locali, è composto da una sezione strategica e da una sezione operativa, individua una serie di linee di indirizzo che andranno a definire il programma di investimenti del triennio, per il quale è prevista una spesa totale di 14.800.000 euro.

 

Questo il calendario delle presentazioni , che si terranno nelle sedi dei rispettivi centri civici, alle 20.30: Lugo Centro storico (9 gennaio ), Lugo Ovest (12 gennaio ), Lugo Est, Lugo Sud, San Potito e Lugo Nord-Ascensione (16 gennaio ), Belricetto e Voltana (17 gennaio ), Bizzuno (18 gennaio ), Giovecca-Frascata-Passogatto, Santa Maria in Fabriago e Villa San Martino-Zagonara (19 gennaio ), San Lorenzo-Ca’ di Lugo (23 gennaio ), San Bernardino (24 gennaio ).

 

Tra gli obiettivi prioritari figura la riqualificazione di importanti aree urbane , come il completamento del restauro del Pavaglione, con lavori su logge e facciate, che vedrà un investimento di 1.350.000 euro, e di Villa Malerbi, per la quale saranno investiti 200.000 euro. È prevista anche la messa a norma sismica e il restauro del teatro Rossini, per una spesa totale di 150.000 euro. Ulteriori 600.000 euro saranno messi a disposizione per la manutenzione di immobili di vario genere.

Sarà sviluppato anche il sistema della viabilità , attraverso la manutenzione e il rifacimento delle strade (per un importo complessivo di 1.800.000 euro) e il miglioramento della segnaletica stradale, per la quale saranno investiti 300.000 euro. Saranno inoltre riqualificate vie e piazze del centro storico per 700.000 euro mentre via Traversagno a Voltana sarà ristrutturata e ampliata, con un investimento di 1.400.000 euro. È pari a 300.000 euro l’importo investito per la realizzazione del sottopasso ciclo-pedonale a Lugo ovest mentre per il fosso a Madonna delle Stuoie saranno investiti 180.000 euro. Per i bacini di laminazione a Lugo sud e Lugo ovest la spesa sarà, rispettivamente, di 2 milioni di euro e 1 milione di euro.

Grande attenzione sarà data anche al mondo della scuola , attraverso il ripensamento degli spazi scolastici e l’aumento dell’offerta formativa. Tra gli interventi prioritari ci sono la ristrutturazione della scuola media “Baracca” e della scuola media di Voltana per un importo complessivo di 200.000 euro; l’ampliamento della scuola elementare “Codazzi”, per la quale saranno investiti 400.000 euro; la manutenzione straordinaria della scuola dell’infanzia “Capucci”, per una spesa di 100.000 euro.

Spazio anche allo sport , con la promozione delle attività sportive, soprattutto tra i giovani, attraverso il coordinamento delle iniziative e l'ampliamento degli spazi messi a disposizione. In questo senso va l’investimento di 180.000 euro dedicato al completamento del Pala Banca di Romagna, dove sarà realizzata una palestra multi funzionale.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse