''Peccato non berla, la buona acqua di casa tua'' - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Notizie - ''Peccato non berla, la buona acqua di casa tua''  

''Peccato non berla, la buona acqua di casa tua''

L’acqua del rubinetto è buona, garantita, controllata ed economica . Berla consente di risparmiare  – costa duecento volte meno di quella minerale – e fa bene all’ambiente : basti pensare alle tonnellate di bottiglie di plastica che finiscono in discarica e al fatto che bere un litro d’acqua del rubinetto in sostituzione di quella in bottiglia equivale ad evitare di percorrere quasi due chilometri in auto. Non berla è davvero un peccato.
Per questo le amministrazioni comunali di Ravenna e Lugo  hanno promosso la campagna denominata appunto “Peccato non berla! La buona acqua di casa tua” , che vede impegnati come testimonial i sindaci Fabrizio Matteucci  e Raffaele Cortesi  e che intende sensibilizzare i cittadini a bere l’acqua del rubinetto. La campagna è organizzata in collaborazione con il Gruppo Hera, gestore del servizio idrico integrato, e Romagna Acque, gestore delle fonti di produzione dell’acqua potabile distribuita nel ravennate e nel lughese.

Questa campagna di comunicazione rappresenta una prima concreta attuazione

Peccato-non-berla_medium

 degli impegni assunti dai sindaci di Ravenna e Lugo il 22 marzo con la sottoscrizione, insieme ad altri 223 Comuni, del manifesto “Oggi cambiamo il corso dell’acqua” , organizzata dal Gruppo Hera.
Con tale firma ci si è voluti formalmente impegnare a incentivare e sostenere l’utilizzo dell’acqua della rete presso i cittadini e in tutte le sedi pubbliche, a garantire la qualità dell’acqua erogata, la correttezza del processo di potabilizzazione e a condividere tutte le iniziative realizzate a livello locale in questo senso.

La campagna “Peccato non berla! La buona acqua di casa tua” , prevede:

  • un’ampia azione promozionale che prenderà avvio da lunedì, 26 aprile, tramite manifesti, locandine e materiale divulgativo con i quali i sindaci Matteucci e Cortesi si rivolgeranno ai cittadini dei rispettivi comuni per sollecitarli ad utilizzare l’acqua di rubinetto
  • la spedizione ai capifamiglia di un opuscolo informativo sulla bontà e la qualità dell’acqua di casa nostra e con indicazioni strettamente connesse alla realtà del territorio
  • la realizzazione di una apposita vetrofania da esporre in tutti i luoghi e locali che utilizzeranno acqua di rubinetto
  • un momento di incontro con la cittadinanza a Ravenna e Lugo nella mattinata del 5 maggio.
    A Ravenna appuntamento al mercato di via Sighinolfi (angolo via dei Bersaglieri), dove sarà collocato anche un mezzo di Romagna Acque che distribuirà la buona acqua delle nostre fonti e nel piazzale antistante la chiesa di San Domenico, in via Cavour; a Lugo sotto il loggiato del Pavaglione . Sarà distribuita una brochure informativa sul sistema idrico integrato territoriale e sui dati relativi alla qualità dell’acqua dei nostri rubinetti; ai cittadini che porteranno almeno cinque bottiglie di acqua minerale in Pet sarà consegnata una borraccia con il logo dell’iniziativa .
    Le borracce rimaste a disposizione saranno donate alle scuole, sempre dietro un corrispettivo di bottiglie di plastica.
     
     - Hera - Report sulla Qualità e il controllo dell'acqua
     - Hera - Qualità e controllo dell'acqua a Lugo
 
Manifesto (669kB - PDF)
 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse