Radio Sonora: novità, progetti e un'importante partecipazione - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Notizie - Radio Sonora: novità, progetti e un'importante partecipazione  

Radio Sonora: novità, progetti e un'importante partecipazione

Ferruccio-Filipazzi

Sarà l'attore Ferruccio Filipazzi a dare il via, giovedì 3 maggio, al corso di formazione “Parlare alla radio”, dedicato a speaker radiofonici e organizzato da Radio Sonora ( www.radiosonora.it ), la radio web della Bassa Romagna, in collaborazione con la scuola di arti e mestieri Angelo Pescarini. L'iniziativa nasce all'interno del progetto RadiOrienta, realizzato con l'intento di contribuire all’orientamento professionale e formativo dei giovani, in particolare di quelli della provincia di Ravenna.

Il corso, gratuito, sarà suddiviso in tre moduli. Il primo sarà tenuto appunto dall'attore Ferruccio Filipazzi e sarà incentrato su “Come rendere la parola viva. La tecnica della parola” (giovedì 3 e lunedì 7 maggio dalle 18 alle 21). Il secondo modulo sarà dedicato allo “Speakeraggio radiofonico” e sarà condotto da Mixo, dj e speaker di Radio Capital (sabato 5 maggio dalle 15 alle 18). Il terzo e ultimo modulo sarà dedicato a “Come costruire un servizio alla radio” e sarò tenuto da Cinzia Leoni di Radio Emilia-Romagna e dell'Ufficio stampa regionale (giovedì 10 e mercoledì 16 maggio dalle 17.30 alle 19.30).

Sabato 5 maggio è inoltre in programma “I love Radio Sonora”, serata in musica con Mixo e l'Enrico Farneti Trio a partire dalle 21 presso il Brainstorm, in piazza Corelli a Fusignano. La serata si concluderà con un dj set a cura di Radio Sonora. L'ingresso è a offerta libera.

Il corso si tiene presso la sede della radio e della scuola Pescarini, in via Bedeschi 9 a Bagnacavallo.

Per informazioni e iscrizioni: info@radiosonora.it o a info@scuolapescarini.it

Il progetto RadiOrienta  , realizzato in collaborazione con il Coordinamento Giovani e Cultura e gli operatori di Radio Sonora, è finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lugo, e ha come partner Cna, Confartigianato, Confesercenti, Ascom, Camera di Commercio, Confindustria di Ravenna, Confapi. Nell'ambito del progetto saranno previsti poi la realizzazione di un programma radiofonico di 12 puntate con 24 testimonial aziendali (imprenditori e manager) intervistati dai giovani sulle loro esperienze e attività di counseling  (orientamento, bilancio di competenze, ecc.).

Radio Sonora ha inoltre partecipato nel mese di aprile a Punto it: le Italie digitali fanno il punto,  meeting delle web tv italiane e dei media digitali organizzato da Altratv.tv, osservatorio e network delle web tv italiane a Bologna. La due giorni, realizzata in collaborazione con Google, Eutelsat, Telecom, Università e Comune di Bologna, si è sviluppata attraverso una serie di incontri, workshop e lezioni.

Radio Sonora, la radio web della Bassa Romagna, è stata scelta fra le quattordici esperienze significative a livello italiano da raccontare durante il meeting. In particolare, venerdì 20 aprile l'organizzazione ha invitato Radio Sonora a presentare alle altre web tv, alla stampa e agli appassionati il proprio caso presso l'Aula Prodi dell'Università di Bologna, in piazza san Giovanni in Monte.

Fra le novità presentate nel corso del meeting c'è l'introduzione della diretta nel palinsesto di Radio Sonora: ogni lunedì sera, dalle 20 alle 22, le oltre settanta trasmissioni della radio web si alterneranno nello spazio live, per dare modo ai giovani presentatori di cimentarsi con questa nuova esperienza. Finora hanno trasmesso in diretta Musica senza musicisti  di Fonti, Le parole che viaggiano  di Devis, Rockabbestia  con Luna e Cami (le nuove uscite indie rock), Bus stop con Dj Rob (brit pop), Purple pills  con Dj Rone (garage e rock n roll), Noi contro loro  con Ale e Mare (rap e hip hop).

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse