Viaggio dell'Assessore Scardovi a TAI'AN: prosegue l'amicizia tra Lugo e la città cinese di 5 milioni di abitanti - Comune di Lugo

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Comune - Comunicazione e... - Comunicati stampa - Anno 2011 - Settembre 2011 - Viaggio dell'Assessore Scardovi a TAI'AN: prosegue l'amicizia tra Lugo e la città cinese di 5 milioni di abitanti  

Viaggio dell'Assessore Scardovi a TAI'AN: prosegue l'amicizia tra Lugo e la città cinese di 5 milioni di abitanti

Assessre-Scardovi-in-Cina

L’assessore alle politiche culturali Marco Scardovi è reduce da un viaggio in Cina dove si è recato a Tai’An, città di 5 milioni di abitanti che ha sottoscritto, nel 2010, un patto di amicizia con Lugo.

Nel documento la Città di Tai’an, e la Città di Lugo, in accordo con i principi dei Documenti relativi alle Relazioni Diplomatiche tra la Repubblica Popolare Cinese e l’Italia, allo scopo di promuovere reciproca conoscenza e amicizia tra il popolo cinese e quello italiano, consolidando e sviluppando cooperazione amichevole tra le due città, hanno avviato rapporti che possono giungere ad un accordo per la stipula di una relazione di amicizia duratura.

“Lugo e Tai’An hanno concordato, un anno fa, di impegnarsi a promuovere scambi amichevoli- ha precisato Scardovi- in campo economico, commerciale e a realizzare, allo stesso tempo, iniziative di cooperazione nei vari campi della scienza, della tecnologia, della cultura, dello sport, della sanità e dell’istruzione. Nel corso della mia trasferta, alla quale era presente una rappresentanza dell’Università per Adulti guidata da Hui Jiang, docente di lingua cinese presso la stessa Università, ho avuto un colloquio approfondito con il vice sindaco Lin Huayong che ha avuto parole di grande apprezzamento per Lugo, ricordandola come la città del Cavallino e dell’eroe Francesco Baracca”.

L’assessore lughese ha descritto a Zhang Yao, vice direttore del Municipio, a Miao Qingmin vice direttore degli affari esteri, a Bai Yucui, vice direttore del Comitato Permanente del NPC, a Zhang Jiashi, vice segretario dello stesso Comitato, a Zhu Yuankun, direttore del’Ufficio Affari Esteri e allo stesso vice sindaco cinese, “come Lugo sia una città ospitale, che investe sullo sviluppo e prettamente votata al commercio e alla cultura”.

“La mia visita- continua l’assessore- è coincisa con il 25° anno della festa al Monte Sacro (dichiarato patrimonio dell'umanità  nel 1987 ), ovvero la più importante delle cinque montagne sacre taoiste della Cina, la cui vetta è raggiungibile attraverso una ripida scalinata di pietra che parte dall'omonima città, Tai'An . Tra l’altro, questo territorio, è in una posizione strategica attraversata alla TAV, considerata un vero e proprio vanto dagli abitanti. Ora l’obiettivo è di concretizzare ulteriormente questa amicizia consolidasi nel tempo e di svilupparla nei vari ambiti previsti dal protocollo”.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse